Stop alle bollette con il Coronavirus? ecco come funziona e chi può beneficiarne

Nasce a Catania il Pannello Fotovoltaico BIFACCIALE
28 Ottobre 2019
Stefano Patuanelli - Ministro dello Sviluppo Economico
Patuanelli per la Fase 2: soldi alle aziende ed ECOBONUS del 120% per l’edilizia
3 Maggio 2020
Show all

Stop alle bollette con il Coronavirus? ecco come funziona e chi può beneficiarne

Sospensione delle bollette causa coronavirus: come funziona?

Alcuni chiarimenti in merito alla sospensione delle bollette a causa dell’emergenza CORONAVIRUS, partendo  dai contenuti  degli ultimi decreti e, soprattutto, dall’ultimo Decreto denominato “Decreto Cura Italia”, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 17 marzo e in vigore da oggi 18 Marzo 2020.

 

PRIMO

Lo stop alle bollette (luce, gas, rifiuti ed acqua) NON è attualmente previsto per tutto il territorio Nazionale. Ad oggi è previsto solamente per quelle 11 zone (Comuni) facenti parte della prima ZONA ROSSA ovvero:

  • Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini in Lombardia
  • Vo’ in Veneto

Nota: quanto sopra vale anche se NON ESISTE PIU’ LA ZONA ROSSA

 

SECONDO

Per STOP alle bollette si intende “SOSPENSIONE” e NON “ANNULLAMENTO”

 

TERZO

Ad oggi la sospensione è prevista al massimo fino al 30 aprile 2020, come stabilito dal Decreto Legge n°9, approvato venerdì 28 febbraio dal Consiglio dei Ministri

 

QUARTO

L’attuazione del provvedimento di sospensione delle bollette spetta all’Autorità per l’Energia, le Reti e l’Ambiente (ARERA) che dovrà  fissare tramite  provvedimenti attuativi la SOSPENSIONE TEMPORANEA -fino alla fine di Aprile- dei termini di pagamento delle fatture e degli avvisi di pagamento (emessi o da emettere)

QUINTO

Il canone RAI. E’ vero, c’è anche lui nelle bollette. In caso di attuazione delle modalità di sospensione, nelle zone summenzionate, verrebbe sospeso anche il canone RAI. Lo si ritroverebbe quindi, senza sanzioni e interessi (e ci mancherebbe…) nella prima bolletta utile dopo il termine ultimo della sospensione.

 

SESTO

E per tutti coloro che non abitano in quegli 11 Comuni facenti parti della ex zona rossa, è previsto qualcosa? Bè, c’è qualche notizia positiva anche per tutti gli abitanti del resto d’Italia, se di notizia positiva si può parlare in questo periodo disastroso.

Molti gestori dei servizi di erogazione di energia elettrica, gas e acqua hanno disposto la sospensione delle attività di distacco delle forniture energetiche e del servizio idrico in tutti i territori serviti. In altri termini: hanno bloccato -temporaneamente- le procedure di distacco per morosità.

Alcuni Gruppi (ad esempio Acea, A2A, Iren ed Hera) danno inoltre, ai clienti in condizione di difficoltà a causa del Coronavirus, possibilità di rinviare  il pagamento delle bollette e/o usufruire di rateizzazioni speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − due =